logo pt home

 

 In evidenza  

Intervista a Marco Gradassi candidato della lista “Si Può Fare” per il comune di Trento

Di Roberto Avanzi

Uno psicologo in politica perchè?

Negi ultimi anni la politica ha presentato spesso valori e aspetti negativi, a prescindere da chi governa e amministra sembra non si possano cambiare le cose, allora ho pensato di poter dare un contributo di idee.

La pandemia ha inciso ancora di più sugli aspetti negativi?

Il covid ci ha insegnato che da un lato la persona nelle difficoltà esprime valori e dall'altro riesce a trasformarsi manifestando le sue negatività. Quando cresce la paura l'istinto di sopravvivenza fa esprimere aggressività e predazione.

Quindi anche la politica non è esente da questa dicotomia?

Nei momenti di benessere la costruzione dei rapporti è diversa, in politica per poter portare un reale cambiamento devono cambiare i paradigmi. Gli strumenti attuali della politica sono obsoleti, inadeguati, soprattutto involuti e inefficaci, favoriscono comportamenti asociali, di rabbia, di sgretolamento del tessuto sociale.

Parlavi di predazione un pericolo per il futuro?

Le aziende che oggi rendono di più dal punto di vista finanziario sono quelle che sfruttano le relazioni: Facebook, Twitter ecc., ma sono relazioni che non elevano culturalmente anzi spesso contrastano con il loro fine. La difesa del territorio, delle sue risorse, della sua storia passa attraverso una scuola di pensiero che tratti gli argomenti dei rapporti sociali in modo educativo, inclusivo, con una filosofia umanistica che oggi si è persa.

Leggi tutto...

LE SOLITE PROMESSE

La reazione ai fatti accaduti all'avvocato Frizzi da parte del candidato sindaco Ianeselli è "stupefacente". Cominciamo con il dire che i partiti che sostengono la sua candidatura sono gli stessi che da anni fanno finta che il problema non esista, non solo, i molti nomi che compongono le liste a lui devote hanno avuto ruoli assessorili nelle amministrazioni comunali precedenti.

Leggi tutto...

PER I MIRACOLI CI STIAMO ATTREZZANDO?

A volte capita, in questo che è un autentico bailamme, per non dire marasma, di non capire cosa sia una vera competizione elettorale, ammetto son troppo ignorante. Nella ex capitale dell'autonomia, dove pochissimi ricordano la storica frase: Los von Trient e le sue conseguenze, si sta consumando una campagna elettorale stanca, quasi avulsa dagli interessi reali.

Leggi tutto...

APRITE LE RSA

 

 

 

 

 

 Nei momenti più bui della pandemia “COVID19” i luoghi più colpiti sono state le nostre Case di Riposo, o se vogliamo dire, RSA e tutti ci siamo giustamente stracciati le vesti per la dolorosissima vicenda che ha colpito tantissime famiglie trentine.

Non appena si sono allentate le giuste regole del così detto “distanziamento sociale”, tutti ci siamo preoccupati di rimettere in gioco la nostra vita e di rivivere.

Leggi tutto...

LA LEVA FISCALE: STRUMENTO DI RILANCIO ECONOMICO

"Qui si fa l'Italia o si muore" disse Garibaldi al suo generale Nino Bixio durante la famosa battaglia di Calatafimi del 1860. Oggi questa celeberrima frase è presa a riferimento per descrivere la necessità impellente di un agire fermo e rigoroso.

Una breve premessa per far comprendere come, al di là di ogni ragionevole dubbio, mai come ora serve al Paese un'azione ferma, decisa e coraggiosa delle forze di governo per superare il periodo autunnale che si preannuncia difficile, per molti doloroso e pieno di incognite.

Leggi tutto...

Newsletter

Iscriviti ora! Riceverai in anteprima tutte le notizie di progetto Trentino
Privacy e Termini di Utilizzo