logo pt home

 

 In evidenza  

PT CONDANNA IL VANDALISMO ALL’EX BIMAC

Il gruppo roveretano di Progetto Trentino condanna il terribile atto vandalico compiuto ai danni del complesso ex Bimac nel quartiere Santa Maria di Rovereto!
Uffici, abitazioni, parcheggi dopo troppi anni di attesa erano prossimi ad essere consegnati quando qualcuno ha preferito “mandare in fumo” più un milione di euro di lavori e spostare ancora le consegne di mesi!
Di fronte ad un atto di eccezionale gravità PT chiede immediate azioni investigative volte a scoprire i responsabili e pene commisurate ai danni provocati alla collettività.

Questa come altre vicende analoghe ci portano a dire che qualcosa nella politica e nell'amministrazione roveretana non ha funzionato.

Leggi tutto...

FUOCO ALLE POLVERI

FUOCO ALLE POLVERI.

Si capisce che il virus sta scomparendo, non dai dati clinici, dalle statistiche dei contagi, ma dalla polemica politica che riprende vigore e attira l'attenzione delle prime pagine dei giornali, quasi fosse un obbligo, questo. “per dovere di cronaca”.

Fuoco alle polveri, quindi, e tra una verità e un'altra: “mezza”, si torna a rinvangare il passato, mescolando presente e futuro, comincia il ballo mascherato delle celebrità.

Torna in mente e di attualità la canzone di Rino Gaetano: Nuntereeggae più..., ma dove si collocherà la Dc, candidato sindaco compreso, che dilemma...!

Ho letto stamani su un quotidiano: vecchio modo di fare politica, ah! Perché ce n’è uno nuovo? Che sta fra quello che si dichiara ai giornali e quello che ci si scrive privatamente sui cellulari, ma per favore!

 

Leggi tutto...

Il nostro augurio per Trento

 

Progetto Trentino ha deciso di partecipare all’avventura di “Si può fare” e di sostenere la candidatura di Silvia Zanetti a Sindaco di Trento per uscire dal nulla rappresentato sia dal CSx che dal CDx, privi sia di un ieri che di un domani, capaci a malapena di vivere l’oggi.

Silvia Zanetti e la sua squadra si candida a governare Trento con un progetto Politico-Amministrativo che fonda le proprie radici sulle migliori esperienze civiche-popolari-autonomistiche.

Silvano Grisenti

Presidente di Pt

Ci siamo: si può fare o no?

E voilà, la polemica è servita, ma le risposte non ci sono, non ammettere che certa stampa dia più spazio ad alcuni rispetto che ad altri, significa negare la realtà.

Questo non succede da oggi, purtroppo, il problema esiste da tempo immemore e si esalta quando all'orizzonte compaiono le elezioni.

Leggi tutto...

Se la stampa ti fa sindaco

Il colore politico dei giornali da cosa dipende? La risposta parrebbe scontata, ma a ben guardare il disappunto sopravviene e si palesa ulteriormente, quando si leggono gli articoli infarciti dagli spunti tratti dal nuovo agone della politica: i social network.

La città di Trento ha praticamente un nuovo sindaco, mentre in questi giorni il numero di candidati aumenta e attrae le attenzioni giornalistiche, tanto da produrre le solite polemiche, Janeselli per i “bene informati” ha già vinto, gli altri si dovranno accontentare di qualche consigliere qua e la.

Mi domando perchè si fanno le elezioni se tutto è oramai deciso.

Il centro destra per alcuni è solo destra, mentre il centro sinistra è più centro che sinistra, sempre per “gli alcuni”, aggiungiamo: al centro ci sono altre formazioni, l'imperativo è occupare il centro per poi commentare che il centro non esiste più dal 1994, se evitiamo la parola centro (magari storico) facciamo un favore a tutti quanti (ex sindaco compreso), meno che ai media. 

Leggi tutto...

Newsletter

Iscriviti ora! Riceverai in anteprima tutte le notizie di progetto Trentino
Privacy e Termini di Utilizzo